Una mela al giorno…

ipoma: il magazine per l’economia della mela

Il mondo cambia e si evolve sempre più rapidamente, e ciò è vero anche per l’agricoltura. Il magazine che abbiamo realizzato per Interpoma, l’unica fiera al mondo dedicata completamente all’economia della mela, affronta nel suo primo numero proprio la domanda centrale che attualmente sta muovendo il settore: qual è il futuro della mela?

Gli articoli di ipoma forniscono le risposte a questa domanda, raccontando avveniristici progetti di ricerca, aziende best practice che possono fare da esempio al resto del settore, e proponendo inchieste sulle sfide del futuro, tra innovazione varietale e agricoltura sostenibile.

Magazine per il settore della melicoltura (2020)
Design e produzione, Publishing management, Revisione e correzione, Strategia e ideazione, Traduzione

In lingua italiana, tedesca e inglese

Cliente: Fiera Bolzano Spa
Caporedattore: Lenz Koppelstätter
Editorial Design e grafica: Nina Ullrich

Il primo numero di ipoma mette in evidenza le tendenze attuali nel settore delle mele: entriamo nel laboratorio del centro di ricerca altoatesino Laimburg, dove si sta cercando di curare l’allergia al polline della betulla con le mele. Un “talent scout delle mele” ci racconta come scopre nuove varietà in tutto il mondo.

Il keynote speaker di Interpoma Congress, Willi Kremer-Schillings, meglio conosciuto come “Willi il contadino”, fornisce spunti di riflessione per i consumatori e gli agricoltori. E infine, ma non meno importante, ipoma porta i lettori in un viaggio all’origine della mela: nelle foreste del Kazakistan.

“Molti consumatori hanno buoni propositi, ma poi si rivelano più
interessati alle offerte che a salvare il mondo.”

Willi Kremer-Schillings, agricoltore, nell’intervista rilasciata a ipoma

Exlibris Magazin ipoma Interpoma Messe Bozen Foto Patrick Schwienbacher

Altri progetti:

Fresko auf Schloss Rosenegg

I tesori dell’Alto Adige

Tutela dei beni culturali in Alto Adige 2014-2018
Haflingerdenkmal

Il cavallo di punta

Gli Haflinger in Tirolo, Alto Adige e Trentino
cover La

Assumersi le responsabilità

LandWIRtschaft 2030

Volete lavorare con noi? Ecco i nostri Contatti!
Potete trovarci anche su Instagram e Facebook.